Come perdere peso velocemente a casa: 10 consigli su nutrizione, esercizio fisico e farmaci

La ragazza più snella misura la sua vita

Quasi tutti coloro che vogliono perdere peso vogliono perdere peso velocemente, preferibilmente a casa, in modo da non spendere soldi per costose iscrizioni a club di fitness e programmi nutrizionali speciali. Il metabolismo di ogni persona è individuale, ma ci sono davvero metodi per dimagrire di emergenza. Non tutti sono approvati dai medici, quindi è importante considerare tutti i pro e i contro dei metodi.

1. Bere dieta

Una delle diete più rigide si chiama "Bere". Esclude completamente tutti i cibi solidi, anche frutta e verdura completamente innocue e ipocaloriche. Ti permette di perdere 7-10 kg a casa, ma è abbastanza difficile da tollerare per il corpo.

Le regole della dieta per bere sono:

  1. Il cibo solido è completamente escluso. Gli alimenti semiliquidi come i frullati sono accettabili.
  2. Allo stesso tempo, per perdere peso di 10 kg o più in due o tre settimane, escludere brodi grassi, zuppe, anche frutta eccessivamente dolce.
  3. La base di una dieta per dimagrire a casa sono verdure verdi, frutta non nutritiva, caffè con latte senza zucchero è consentito, il latte non è più grasso del 2%, tè e acqua senza restrizioni.
  4. Bere almeno 3 litri di liquidi in totale al giorno.

Chi ha provato la tecnica riferisce che è possibile perdere 10 kg in un breve periodo: da una settimana a un mese, a seconda del peso corporeo iniziale. I medici disapprovano questo regime, ricordando che lo stomaco ha bisogno di cibi solidi, e con questo metodo per perdere peso velocemente, il metabolismo e la funzione intestinale si deteriorano.

Cetrioli dimagranti

2. Mono-dieta sui cetrioli

Il cetriolo è un ortaggio con "calorie negative". Cento grammi contengono solo 20 kcal, il che lo rende un prodotto ideale per chi vuole perdere 5 kg a casa in una settimana o più. Non ci sono grassi o carboidrati in un piatto di cetrioli senza additivi aggiuntivi, solo acqua e fibre.

Monodiet fornisce:

  1. Puoi mangiare fino a due chilogrammi di verdura al giorno.
  2. Oltre ai cetrioli, si consiglia di mangiare sedano, altre verdure verdi, anche con un contenuto calorico "negativo".
  3. Una volta al giorno, è consentito mangiare petto di pollo al vapore senza sale.
  4. Puoi bere caffè e tè senza zucchero e latte.

A dieta, assicurati di bere acqua, almeno 2 litri al giorno. La dieta è piuttosto pesante, poiché i cetrioli quasi non saturano il corpo, puoi perdere peso rapidamente, ma il peso tornerà quasi sicuramente se aderisci al regime precedente.

3. Digiuno

Un rifiuto totale di mangiare, e talvolta acqua, si riferisce più a pratiche di guarigione che a metodi per perdere peso velocemente. Il digiuno "secco" è possibile non più di un giorno, con umidità - fino a sette giorni. È del tutto possibile perdere peso fino a un massimo di 10 kg e almeno 5 kg a settimana. Il primo giorno, ci vogliono fino a due chilogrammi, tuttavia, a causa del liquido in eccesso e non del peso reale.

La tecnica favorisce l'eliminazione delle tossine, è utile per le persone con pancreatite cronica e malattie del fegato: consente il riposo del tratto digerente. I medici non considerano il digiuno un modo inequivocabilmente dannoso per perdere peso velocemente, ricordando solo le restrizioni per:

  • incinta e in allattamento;
  • persone con diabete;
  • bambini e adolescenti sotto i 18 anni;
  • pazienti con gastrite cronica, ulcere.

Il digiuno non è controindicato per gli adulti e le persone sane in generale, sebbene i medici raccomandino di iniziare non con una settimana, ma con un regime dietetico quotidiano. La modalità "Dry" non viene mostrata a nessuno.

4. Digiuno intermittente

In contrasto con il completo rifiuto del cibo, qui viene sollevata la teoria secondo cui gli antenati dell'uomo moderno non mangiavano tre volte al giorno, ma si rimpinzavano quando incontravano del cibo. Il digiuno intermittente comporta un rifiuto completo del cibo per 16 o 24 ore, quindi puoi mangiare quasi senza restrizioni, ma solo per 2 ore prima dell'intervallo successivo.

Il metodo non è né semplice né una dieta per i pigri, perché idealmente prevede l'allenamento a intervalli. Questi esercizi hanno lo scopo di imitare il comportamento di un uomo primitivo che era costretto a cacciare o cercare piante, radici, frutti commestibili. Con il digiuno intermittente, puoi perdere peso in 2 mesi di 8-12 kg. Si consiglia di combinare con esercizi.

Grano saraceno per dimagrire

5. Dieta del grano saraceno

Un'altra opzione dietetica su cui i nutrizionisti sono quasi positivi, perché seguire le regole per un breve periodo non causa salute al corpo. L'unica condizione è l'assenza di allergie o intolleranza al grano saraceno stesso, così come al kefir.

Questa è una delle diete per i più pigri, preparare i "pasti" è molto semplice:

  • grano saraceno - al vapore e bollito in acqua, senza sale;
  • kefir: fino a un litro, contenuto di grassi non superiore all'1%;
  • molta acqua, tè verde.

Il grano saraceno è molto utile, contiene quasi tutto il complesso necessario di vitamine e minerali. Si consiglia di abbandonare completamente il sale a dieta, quindi non è possibile aderirvi per un lungo periodo, ma è possibile perdere rapidamente peso fino a 10 kg a settimana. Le semole si saturano bene, quindi non è difficile sopportare le restrizioni, ad eccezione delle difficoltà psicologiche dovute a una dieta monotona.

6. Dieta Kefir

Questo metodo ti aiuterà a perdere peso correttamente in un breve periodo. Esistono diverse opzioni per una dieta a base di kefir, tutte aiutano a migliorare la salute del corpo, a liberarsi del peso in eccesso senza interferire con i processi metabolici - o meglio, al contrario, ad accelerarlo e non a rallentarlo, come nel caso di molte altre diete restrittive. La dieta mono kefir più dura è consentita solo per tre giorni.

Quindi aggiungi alla bevanda a base di latte fermentato:

  1. Mele, verdure, frutta - non più di 100 grammi al giorno, poiché sono dolci e contengono molto fruttosio.
  2. Carboidrati lenti - cereali come la farina d'avena. Purifica bene l'intestino e aiuta anche ad accelerare il metabolismo.
  3. Alimenti proteici: pesce magro, pollo, carne, uova.

La dieta kefir aiuta a perdere peso nello stomaco a causa di un lieve effetto lassativo. Si consiglia di alternare giorni "pieni" a giorni di digiuno, in cui si consuma solo una bevanda. Puoi osservare questo regime per due settimane, un mese o anche di più, ampliando gradualmente la gamma di prodotti consentiti. Si consiglia di abbandonare completamente solo carboidrati veloci, fast food, bevande zuccherate, alcol.

7. Dieta ricca di proteine ​​ed esercizio fisico

Alimenti proteici per dimagrire

Ci sono razioni speciali per atleti, culturisti. Combinano allo stesso tempo un contenuto calorico abbastanza elevato dovuto a prodotti proteici e un allenamento intenso. Questa opzione non può essere definita una dieta per i pigri, ma non solo il grasso viene bruciato, ma viene costruita anche una struttura muscolare, il corpo diventa più forte.

La dieta include:

  1. Carne rossa senza grassi.
  2. Albume d'uovo, noci, ricotta.
  3. Molte verdure con un basso contenuto di amido, cioè tutto è possibile senza restrizioni, ad eccezione delle patate.
  4. La frutta è consentita, tranne l'uva e le banane.
  5. I carboidrati lenti sono consentiti come fonte di energia.

Gli atleti professionisti aggiungono frullati proteici speciali per aumentare la massa muscolare, puoi perdere peso senza cambiare i muscoli. Assicurati di bere acqua per perdere peso e gli allenamenti dovrebbero durare almeno 2 ore tre o quattro volte a settimana, inclusi forza e cardio. Non è necessario andare in palestra, puoi perdere peso a casa, usando le attrezzature sportive disponibili e seguendo i consigli degli allenatori, ad esempio sui video da Internet.

8. Sistema "Meno sessanta"

Questa è la tecnica dell'autore, che prende il nome in onore di quanti chilogrammi l'inventore ha perso peso. Non proprio una dieta, piuttosto un modo di mangiare: tutti gli alimenti sono ammessi, solo i carboidrati veloci e i grassi non devono superare i 150 grammi al giorno, e devono essere tutti assunti a colazione. Per pranzo si intendono proteine ​​e per cena un'insalata di verdure leggera. L'esercizio fisico è auspicabile, ma non richiede una visita alle sale fitness, sono sufficienti passeggiate minime, jogging, balli. Il vantaggio della tecnica è che è psicologicamente facile da tollerare, perché non c'è divieto nemmeno su torte e hamburger se ne mangi una piccola quantità e ad un certo orario.

9. Farmaci della farmacia e procedure SPA

Da soli, né i farmaci né le procedure SPA ti aiuteranno a perdere peso velocemente, ma attivano il metabolismo e accelerano un processo già avviato. Tutti i farmaci che aiutano davvero a perdere peso sono farmaci da prescrizione, quindi è difficile ottenerli senza il permesso del medico.

Non bisogna dimenticare che l'assunzione del farmaco più efficace è consentita solo in caso di obesità clinica, cioè con un valore di BMI superiore a 30, sebbene in pratica sia prescritto a persone con BMI di 35 o più.

Il farmaco non può essere utilizzato se devi perdere da cinque a dieci chilogrammi "entro l'estate" o semplicemente "per entrare nei tuoi jeans preferiti". Ha molti effetti collaterali. Naturalmente, i farmaci non escludono la necessità di aderire a una dieta.

Un altro modo per perdere peso correttamente e migliorare le condizioni del corpo sono le procedure SPA e la miostimolazione. I metodi sono aggiuntivi, che non escludono la necessità di normalizzare la nutrizione, ma aiuteranno a sbarazzarsi della cellulite e dei depositi di grasso locali. Massaggi, trattamenti SPA, impacchi sono comodi e piacevoli.

10. Corretta alimentazione

Questo non è un modo per perdere peso velocemente a casa, ma ideale per la salute, ti permette di aderire a un regime per anni, perdere peso fino a 10 kg in un mese all'inizio, continuare a perdere peso e mantenere il peso. Il principio di base è l'equilibrio di calorie, proteine, grassi, carboidrati. Non ci sono divieti univoci, sebbene si consiglia di abbandonare completamente:

  • conservare prodotti da forno: puoi crearne uno tuo a casa, dove non ci saranno olio di palma e altri additivi nocivi;
  • maionese;
  • fast food;
  • dalle bevande alcoliche, puoi lasciare vino rosso e bianco secco non più di 200 ml. in settimana.

Una corretta alimentazione e uno stile di vita sano significa semplice esercizio: mezz'ora al giorno. Potrebbe essere una corsa, una camminata veloce o uno sport a casa. La tecnica non promette dimagrimento istantaneo e "miracoloso", ma è molto più facile costringersi ad aderire a una dieta gustosa e sana rispetto a diete complesse, fare sport in modo parsimonioso non provoca disagio, e il corpo stesso nel tempo normalizza il metabolismo, si libera di tossine e sostanze nocive. Grazie ad un approccio integrato, non solo si riduce il peso, ma migliorano anche le condizioni generali del corpo.

04.09.2020